☣ LOPPAWORKS


TOWN OF THE DEAD - FEATURES DI GIOCO

 

 

Missione Principale:
Segui semplicemente le istruzioni, le frecce illuminate di giallo e i dialoghi per capire anche cosa fare.

Missioni Secondarie:
Durante l'apocalisse in città, alcuni sopravvissuti offriranno delle missioni secondarie, potrete accettarle a vostro piacimento e continuare con la missione principale ugualmente.

Esplorazione:
E' possibile esplorare l'area in quarantena, in ogni momento, anche durante le missioni.

Enigmi:
Saranno presenti alcuni enigmi, soprattuto nella fase iniziale e finale del gioco.

Scontri in tempo reale:
Novità per Town of the Dead, il battle system in tempo reale su mappa. Inizialmente non avrai a disposizione delle armi, ma in città c'è un'armeria, quindi un buon posto per iniziare a trovare armi è proprio quello. Tentar non nuoce.

 

Minigiochi shooter:
Nel poligono è possibile sbloccare munizioni 9mm gratuite se si riesce a buttare giù tutti i bersagli.
Oppure in alcuni momenti sarà possibile utilizzare il fucile da cecchino, in una modalità di scontro differente.

 

Ambiente distruttibile:
E' possibile distruggere gli oggetti di interazione solitamente segnalati da un piccolo segnalatore su di essi. Dovrai spaccare le protezioni in legno alle porte, se vorrai entrare in molti degli edifici protetti.
Non è detto che chi abbia protetto le abitazioni, sia ancora vivo all'interno di esse.

 

Piazzamento oggetti dinamici:
Piazzare illuminazioni, barricate, letti per riposare, fuochi per cucinare oggetti dal proprio inventario, direttamente su mappa nella modalità extra "Survive or Die". Con sistema giorno/notte e fame,sete,sonno attivi, in una modalità senza obbiettivi, completamente libera.

 

Sfondamento porte:
Per entrare nelle abitazioni dovrete spaccare le protezioni di legno con il piede di porco.

Furto oggetti:
Negli interni abitativi è possibile rubare oggetti di valore da rivendere, scassinando casseforti con dei grimaldelli.

Steal dei cadaveri:
E'possibile recuperare oggetti random e cianfrusaglie dai cadaveri segnalati su mappa.

Banco dei pegni:
Luogo di baratto, compravendita oggetti utili per sopravvivere. Comprano oro e oggetti rari trovati nelle abitazioni.

Crafting base:
E' possibile craftare 4 cianfrusaglie alla volta, per ottenere da esse, oggetti utili che serviranno per giocare.

Distributori automatici:
Disseminati per Melden City ci sono i migliori distributori di bibite della contea.

Gioco D'azzardo:
Puoi giocare alle slot machine tentando la fortuna, oppure le puoi distruggere per incassare gratuitamente una vincita. A te la scelta!

Console videogiochi:
E' possibile giocare al retro-game "Star Uors"

 

 

Con Patreon puoi aiutare con una piccola donazione a piacimento, la realizzazione del progetto Town of the Dead. Il remake di una vecchia serie che avevo creato quando da ragazzo. Questa volta sarà presente un Action Battle System completamente personalizzato e tante ma TANTE novità. Entra nel mondo di Town of the Dead e aiutami anche tu a creare il videogioco indie horror / splatter più coinvolgente di sempre! Ogni contributo è ben accetto, se hai un'idea contattami e valuteremo insieme se adattarla da qualche parte nel videogioco. Nel limite dei miei gusti e delle mie abilità da makeratore.

Supportami con una donazione libera

Se ti piacciono i miei lavori e vorresti vederne sempre di nuovi supportami con una donazione libera. Offrimi un caffè, oppure, se vuoi, disabilita AD-Block e clicca su qualche banner pubblicitario, basta un click per aiutarmi. ^^ Questo mi darebbe una gran forza di continuare, non c'è cosa più bella che vedere il proprio lavoro apprezzato.  Non scordarti di seguirmi sui social: Twitter e Youtube.